info@dlnovelfood.com

Cos'è il crowdfunding

“Il crowdfunding (dall’inglese crowd, folla e funding, finanziamento) o finanziamento collettivo in italiano è un processo collaborativo di un gruppo di persone che utilizza il proprio denaro in comune per sostenere gli sforzi di persone e organizzazioni. È una pratica di microfinanziamento dal basso che mobilita persone e risorse.” fonte Wikipedia

Il web è il canale più utilizzato poiché attraverso questo strumento si possono informare grandi quantità di persone della propria idea, soluzione o intenzione.
Questo metodo sembra molto innovativo ma è già stato utilizzato, con successo, sin dai tempi antichi, tra gli esempi eclatanti più recenti ricordiamo la raccolta fondi per finanziare il piedistallo e la posa della Statua della Libertà o per ripristinare “La città della scienza” distrutta da un incendio nel 2013 a Napoli.
Barak Obama lo ha utilizzato per raccogliere una parte dei fondi per la sua campagna elettorale e il museo del Louvre se ne sta servendo per comprare il quadro “Le tre grazie” di Cranach da un collezionista privato.

Questo metodo di raccolta fondi ha dato la possibilità a tutte le persone, anche con poche risorse economiche, di riuscire a concretizzare le proprie idee, iniziative e/o prodotti.
Il funzionamento teorico è semplice in quanto l’unica cosa che si deve fare e spiegare la propria proposta ad eventuali investitori ed offrire un riconoscimento, di svariato tipo, a chi decide di investire il proprio denaro.

Il crowdfunding è una grandissima opportunità e per tanto deve essere curata e sfruttata al meglio.
Vogliamo raccontarti la nostra esperienza, dalle persone che ne fanno parte fino al lancio che faremo su kickstarter, la piattaforma online nella quale verrà gestita la campagna di crowdfunding.

Le attività sono molteplici: per coordinare la campagna e studiare le strategie per il raggiungimento dell’obbiettivo prefissato, impostare la campagna su Produzione dal basso, definire i rewards, gestire la promozione sui social abbiamo utilizzato la Easyconomy di Marzia Cassaro, per quanto concerne la creazione del sito, tutti i contenuti grafici sui canali social ed e-mail ci siamo affidati a Tree Sign di Amedeo Testa, la progettazione e produzione di video e foto è stata curata dalla LGS Droni di Luigi Gronchi mentre il copywriting, cioè la persona che scrive tutti i testi pubblicitari, i contenuti promozionali, le e-mail è Fabio Davide di Fabio Davide Coach.

Per fare questo abbiamo voluto un team di professionisti per curare la campagna, assicurandoci con il loro aiuto di riuscire a trasmettere al meglio la nostra visione.

Tutto questa premessa per raccontarvi quanta cura e sacrifici stiamo investendo nel nostro progetto.

A breve partirà la campagna su Produzioni dal basso denominata AUTOMATIC FARM e servirà a raccogliere la rimanenza dei fondi necessari in primo luogo per brevettare l’Automatic Farm, la cellula già in opera che abbiamo progettato e costruito, e in secondo luogo ad ampliare il potenziale sul mercato con la fabbricazione di nuove cellule.

La raccolta fondi avrà la durata di circa 30 giorni durante i quali i potenziali finanziatori avranno la possibilità di conoscere il progetto AUTOMATIC FARM e decidere quanto investire, regalandosi l’occasione di essere parte integrante di questa realtà.

La strada per raggiungere la soluzione AUTOMATIC FARM è stata cosparsa sia di difficoltà che di soddisfazioni. Vogliamo che le persone che ci aiuteranno, attraverso le loro donazioni, a raggiungere il nostro obiettivo, vivano un’esperienza simile alla nostra.
Per questo motivo abbiamo deciso che la ricompensa relativa allo step scelto sia cumulativa dei riconoscimenti precedenti perché ogni donazione è un gradino che ci porta più vicini alla vetta come lo è stato ogni risultato che abbiamo raggiunto, piccolo o grande che fosse, nato dal precedente e indispensabile per il prossimo. La nostra intenzione è che attraverso le donazioni e le loro ricompense le persone si avvicinino a conoscere la nostra idea donandogli gradualmente parte della nostra realtà fino a condividere personalmente e concretamente la nostra visione.

RESTA AGGIORNATO SULLO SVILUPPO DEL PROGETTO